DITO MEDIO ALL’AUTOVELOX

In sella alla sua moto, era solito mostrare il dito medio all’autovelox. Una “furbata” che però gli è costata molto più cara di quanto avrebbe mai immaginato.

Un motociclista francese dovrà pagare una multa da 19.200 euro proprio per aver più volte mostrato il dito medio all’autovelox.

La gendarmeria locale ci ha messo un po’ a “beccarlo” e c’è riuscita dopo mesi di indagini. Non è stato affatto semplice, perché il centauro aveva l’accortezza di coprire con molta attenzione la targa, in modo che non venisse inquadrata dalle apparecchiature.

In totale ha fatto il dito medio all’autovelox per ben 125 volte. Il risultato? Maxi multa e sospensione della patente per un intero anno.

Ti può piacere anche ...

1